h12 - h24 PDF Stampa E-mail
L’obiettivo che la Comunità Minerva si propone nelle comunità riabilitative, è quello di favorire nei pazienti la (ri)acquisizione di abilità personali e sociali, la riduzione della disabilità e relativo handicap, la riacquisizione della capacità di svolgere ruoli sociali e familiari ed il reinserimento nel tessuto sociale e familiare di provenienza, il miglioramento della qualità di vita.
Tale obiettivo viene perseguito ricercando la partecipazione attiva di ogni individuo/paziente alla sua riabilitazione , la collaborazione ed integrazione con l’équipe inviante del Dipartimento di Salute Mentale, il coinvolgimento e la motivazione nel processo riabilitativo delle migliori risorse del nucleo familiare e delle agenzie territoriali esistenti nel contesto sociale di riferimento.

E’ una struttura residenziale che ospita i pazienti e fornisce loro assistenza per tutto l’arco delle 24 ore. Essa gode di Accreditamento Istituzionale riconosciuto dalla Regione Puglia. Accoglie pazienti affetti da disturbi psichici gravi a decorso cronico che, a causa delle loro menomazioni psichiche, presentano un progressivo impoverimento della personalità e disabilità sempre più marcate; ciò compromette in modo più significativo le performances e la qualità di vita dei soggetti, impedisce loro di svolgere convenientemente le proprie funzioni sociali nel loro abituale contesto di vita e determina una condizione di emarginazione ed isolamentovsociale.

Invia un messaggio

Tale progetto permetterà a otto utenti affetti da problemi psichiatrici di essere monitorati nella loro quotidianità da personale specializzato per l’intero arco della giornata, permettendo loro di gestirsi autonomamente dalle ore 20,00 alle 08.00, al fine di potersi reinserire nel tessuto sociale e/o nella propria famiglia. Progettualità questa in totale collaborazione e sinergia con il servizio territoriale C.S.M. n 6, in qualità di supervisore.

Invia un messaggio

  ;